L’associazione Giamze Roma APS si propone:

  • Il sostentamento, soprattutto attraverso Ie adozioni a distanza, di profughi tibetani e bambini che vivono nei paesi della fascia himalayana, supportandoli nello studio e migliorando Ie loro condizioni di vita;
  • il sostenimento dell’Associazione “Compassion and care center – Centro Giamzè di Roma”. I monaci vengono sostenuti attraverso donazioni volte a garantire lora il pagamento delle spese generali ed i viaggi necessari per il perseguimento degli scopi istituzionali dell’Associazione;
  • I’organizzazione di eventi interreligiosi multinazionali volti a garantire I’integrazione sociale collettiva, organizzazione di eventi con maestri ospiti e guide spirituali, incontri di scienza, dialogo tra i maestri buddhisti e psicologia, pubblicita e tecnologia;
  • I’organizzazione di eventi volti al miglioramento della lingua e della scrittura Tibetana;
  • I’istituzione e la gestione di opere di solidarieta e di interesse sociaIe, culturale, religioso, solidale, ambientale, ecologico, ecosolidale, sportivo e la realizzazione di qualsiasi altra iniziativa che concorra alia diffusione ed alla affermazione del suo credo e della solidarieta nei rapporti umani e fra i popoli, alia pratica e alia difesa delle liberta civili, industriali e collettive, alla formazione ed informazione dei bambini, dei giovani, degli adulti, degli anziani;
  • di sviluppare, potenziare e promuovere il potenziale umano e spirituale di ogni singola persona, a prescindere dal suo status e/o provenienza, al fine di divulgare e realizzare Ie finalita sociali, anche mediante scambi culturali e sociali, corsi di studi e di lingua sia italiana, Tibetana che estera;
  • la valorizzazione della diversita culturale, umana, religiosa, sociale, individuale, la promozione del dialogo interreligioso, della cultura religiosa, del dialogo tra Ie diverse tradizioni religiose e spirituali, della cultura medica naturale e tradizionale, dell’arte e cultura tradizionale e non, delle arti sacre, nonche la preservazione del patrimonio artistico, delle arti e dell’ambiente, anche mediante I’intervento culturale e sociale, psicologico, pedagogico, medico, scientifico, tecnologico;
  • ogni altra attivita volta al perseguimento di scopi benevoli verso I’essereumano.